Regione Veneto

ALCUNE REGOLE PER COMBATTERE LA ZANZARA TIGRE

Pubblicata il 31/05/2019

L'Amministrazione Comunale di Casier, in collaborazione con l’Azienda ULSS, predispone da anni un piano di lotta per contrastare l'infestazione da zanzara tigre.
 
In particolare il Comune provvede al controllo dell'infestazione sull'area pubblica, trattando periodicamente la rete di caditoie stradali durante la stagione favorevole allo sviluppo della zanzara (generalmente da maggio a settembre).
Gli accumuli d'acqua delle caditoie sono trattati con prodotti a basso impatto ambientale efficaci contro le larve (prodotti larvicidi).

Poiché, però, i principali focolai d'infestazione di Aedes albopictus (sottovasi, bidoni, grondaie, bottiglie e pozzetti con ristagni idrici) si riscontrano prevalentemente sulle aree private, nessuna campagna di lotta potrà rivelarsi realmente efficace senza il controllo e il contenimento dei microfocolai in tali ambiti.
Anche i cittadini, pertanto, sono chiamati a collaborare.
Nel volantino allegato trovate alcune semplici azioni da mettere in
atto per la lotta alla diffusione delle zanzare in sinergia con quanto attuato dalla campagna promossa dal Comune.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato fronte 2 Mod.pdf 2.9 MB
Allegato interno.pdf 738.47 KB

Categorie Ambiente
torna all'inizio del contenuto